Digita una parola o una frase e premi Invio

15 marzo a Venezia: Le eccellenze dell’Alto Piemonte

Alla scoperta dell’enogastronomia di antica tradizione piemontese, espressione di nobili e suggestivi territori

Domenica 15 marzo 2009
Dalle 10.00 alle 20.00
presso
Hotel Monaco & Grand Canal
Venezia

Il consorzio Tutela Nebbioli dell’Alto Piemonte, in collaborazione con AIS Veneto, sarà ospite nella splendida sala del Ridotto dell’Hotel Monaco & Grand Canal.
Durante lo svolgimento dell’evento sarà possibile degustare liberamente particolarità enologiche di grande prestigio quali Ghemme, Gattinara, Boca, Bramaterra, Colline Novaresi, Coste della Sesia, Fara, Lessona e Sizzano abbinandole ai prodotti tipici del territorio come salame della duja, gorgonzola naturale, toma della valsesia e tanti altri. I cuochi dell’associazione Grand Maestri del Risotto saranno lieti di proporre in diversi
momenti della giornata assaggi di sfiziosi primi piatti utilizzando esclusivamente varie tipologie di riso del Vercellese .

All’interno dell’evento ci sarà la possibilità , su prenotazione , di partecipare a due degustazioni orizzontali di importanti annate di DOCG Ghemme e Gattinara.

Ingresso Evento 10 Euro
Eventuale partecipazione orizzontale 10 Euro (ore 12:00 e ore 16:00)

Per informazioni e prenotazioni :
Consorte Massimiliano : 335/6331456 – massimiliano.consorte@gmail.com
Masini Massimiliano : 335/6339346 – massimiliano1.masini@alice.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza i cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione. Per capire quali cookie ed in che modo vengono utilizzati, consulta la nostra pagina della Privacy. Accetta i cookie cliccando sul pulsante 'Accetta'. In qualsiasi momento dalla pagina relativa potrai rivedere e cambiare il tuo consenso.
MAGGIORI INFORMAZIONI

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi