Digita una parola o una frase e premi Invio

Esce “Il calabrone verde” di Michel Gondry

Esce domani il film “Il calabrone verde” di Michel Gondry

autore delle etichette del vino Nobile di Montepulciano Salco Evoluzione 2004

E da domani sarà anche possibile acquistare il CD dedicato al Salco firmato Gondry, protagonista delle “World Premiere” del film

Esce domani nelle sale dei quattro continenti il film “Il Calabrone Verde”diretto dal francese Michel Gondry per la Sony Pictures Entertainment, con Seth Rogen nel ruolo di Brit Reid / Calabrone Verde, affiancato da Jay Chou e Cameron Diaz. Michel Gondry è stato l’ideatore ed il disegnatore delle etichette di Salco Evoluzione 2004, vino cru dell’azienda toscana a base di Prugnolo Gentile. Per il lancio del film, avvenuto a Los Angeles lunedì 10 gennaio, è stato proprio Salco a riempire i calici degli ospiti presenti che hanno brindato ad una produzione d’eccezione costata oltre 100 milioni di dollari: il film è un omaggio ad un noto personaggio radiofonico, Il calabrone verde, figura nata nel 1936 da un’idea di George W. Trendle e Fran Striker per un serial statunitense.

Da domani sarà anche disponibile nella versione online il cd musicale “Generazione Tripla B” dedicato al Salco 2004 che andrà a concludere il grande progetto sviluppatosi attorno a questo vino. L’album, registrato live al Teatro Poliziano di Montepulciano il 17 ottobre scorso in occasione del lancio del progetto Salcheto Carbon Free, ripercorre la storia della musica contemporanea disegnata da Gondry per le etichette del cru di Nobile, con 5 cover dedicate a ciascuna delle icone musicali rappresentate oltre ad un inedito: il testo di “L’ Albero II” nasce infatti dalle penne di Michele Manelli di Salcheto e della scrittrice Consuelo Canducci, messi in musica dai Maestri dell’Istituto di Musica di Montepulciano basandosi sulle note di un famoso pezzo dei The Roots del batterista Quest Love.

Per maggiori informazioni sull’azienda Salcheto è possibile visitare il sito – dove si possono scaricare anche le immagini – www.salcheto.it.

Per info specifiche riguardanti Salco Evoluzione, invece, potete digitare www.salcheto.it/salco2004_4.php

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza i cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione. Per capire quali cookie ed in che modo vengono utilizzati, consulta la nostra pagina della Privacy. Accetta i cookie cliccando sul pulsante 'Accetta'. In qualsiasi momento dalla pagina relativa potrai rivedere e cambiare il tuo consenso.
MAGGIORI INFORMAZIONI

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi