Digita una parola o una frase e premi Invio

Le peschiole al tartufo estivo

All’apparenza sembrano delle grosse olive verdi, invece sono delle piccole pesche che si mangiano intere, anche il nocciolo piccolo e morbido.

In bocca ho apprezzato l’equilibrio tra olio (di semi) e aceto (di vino) ma mi hanno veramente colpito per la croccantezza e l’aroma misurato di tartufo. Ottime come aperitivo o come antipasto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza i cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione. Per capire quali cookie ed in che modo vengono utilizzati, consulta la nostra pagina della Privacy. Accetta i cookie cliccando sul pulsante 'Accetta'. In qualsiasi momento dalla pagina relativa potrai rivedere e cambiare il tuo consenso.
MAGGIORI INFORMAZIONI

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi