Viva la pappa al pomodoro!

In copertina

Viva la pappa al pomodoro!

di Irene Arquint
È possibile migliorare la pappa al pomodoro? Per i puristi, per chi crede che la perfezione stia nel piatto della nonna, ecco come ricredersi: una ricetta toscana povera, nata per sfamare con il niente, apprezzata e conosciuta in ogni angolo del pianeta, è stata oggetto di una divertente gara tra blogger e cuochi amatoriali

Leggi • Un commento

Prima pagina

Da vedere e da sapere (rss)


Sabato 9 e domenica 10 maggio a Castagnole Monferrato: Festa del Ruché

Al via l’ottava edizione della Festa del Ruchè che rinnova per gli enoappassionati l’appuntamento con questo vino, gioiello del territorio

“Castell’Arquato fa vini perfettissimi”, il 9 e 10 maggio

Con questo slogan si inaugurerà il Festival del Monterosso Val d’Arda che andrà in scena per il quinto anno il 9 e 10 maggio a Castell’Arquato per presentare il Monterosso,



A casa Coppo si celebra La Vie en Rosé

Dall’11 aprile al 24 maggio una serie di iniziative celebrano le donne e il lato “rosa” del vino



7-10 maggio a Castiglione della Pescaia (Gr): CastigliondiPrimavera

Dal 7 al 10 maggio a Castiglione della Pescaia (GR) al via il singolare appuntamento
con le eccellenze enogastronomiche e artigianali della Toscana e non solo

22 giugno a Genova: TerroirVino

L’incontro tra il vino, le persone e il web è il claim della manifestazione: le migliori aziende testate dal 2000 ad oggi dalla commissione di TigullioVino.it con le novità 2014/2015 relative ai vini e agli oli extravergine più fruibili per bevibilità, qualità e prezzo

“Qualità”: un progetto dedicato all’eccellenza enogastronomica delle piccole produzioni

Persone, eccellenze, territori. Un progetto dedicato all’eccellenza enogastronomica delle piccole produzioni


Collegati

L’evento

Pietrasanta Vini d’Autore, e tre! Ci vediamo il 17 e 18 maggio

E così, la scommessa chiamata “Pietrasanta Vini d’Autore-Terre d’Italia”, vinta nei primi due anni, si rinnova. Qui l’elenco dei produttori che vi aspetteranno sotto il chiostro. Altre informazioni su www.pietrasantavini.it

Attualità e idee

Spunta il grano tra i grattacieli di Milano [1]

di Paolo Rossi
Chissà, forse nel nostro piccolo eravamo stati un po’ visionari quando avevamo proposto in un articolo (qui) di evitare in vista di Expo le costose e dannose vie d’acqua scavate nei parchi, a favore di più sagge vie di grano…

Cibo e vino, quante mostre per Expo 2015!

di Riccardo Farchioni
“Expo 2015: nutrire il pianeta, energia per la vita”. Fra meno di due settimane si aprirà, o almeno dovrebbe, visti i ritardi e il notevole livello di corruzione che ne ha accompagnato la realizzazione, l’esposizione universale dedicata al cibo

diVini

Flashback. Schegge di assaggi indietro nel tempo: Champagne, Bourgogne, Bordeaux… what else?

di Fernando Pardini
Fra (inattesi) Champagne di rango e inarrivabili Borgogna targati Guffens-Heynen e Ramonet. Per terminare il viaggio a Pomerol, al cospetto di un “grande vecchio” che non scordi

Flashback: schegge di assaggi indietro nel tempo. Prima Terra, I Botri, Fossacolle, Querciabella, La Volpaia…

di Fernando Pardini
Dalla Liguria un bianco “resistente”, poi ancora il Morellino che non ti aspetti, un Brunello “sodo”, un sensualissimo Camartina e uno struggente Chianti Classico d’antan.

diCibi

“Centomani, di questa terra”, l’orgoglio enogastronomico emiliano (ed italiano) celebrato all’Antica Corte Pallavicina [2]

di Riccardo Farchioni
POLESINE PARMENSE (PR) – L’orgoglio dell’enogastronomia emiliano – romagnola è andato in scena lunedi scorso 20 aprile nel palcoscenico agreste e contadino ma anche di campagnola sontuosità dell’Antica Corte Pallavicina della famiglia Spigaroli

Taste 10 a Firenze, il cibo italiano dalla A alla Z

di Riccardo Farchioni
FIRENZE – Il cibo italiano in forma di enciclopedia, dalla A alla Z, è stato svelato a Taste 10, il salone fiorentino dell’enogastronomia che ha compiuto quest’anno il suo primo decennio in una location bella e fashion come è la Stazione Leopolda ma che è forse diventata un po’ strettina

diLuoghi

Villa Calcinaia: il futuro è selezione. Con la Borgogna nel cuore

di Fernando Pardini
Se in Chianti c’è una tenuta storica che è una, questa è Villa Calcinaia. Grazie soprattutto alla specificità non così frequente, per come saremmo portati a pensare, di appartenere alla stessa famiglia, i Conti Capponi, da “appena” 500 anni. Sebastiano Capponi, l’attuale proprietario, è un conte contadino. Di quelli che preferiscono di gran lunga indossare gli abiti del vignaiolo invece che dar sfoggio di etichetta e blasone.

Caven Camuna, una Valtellina all’avanguardia

di Riccardo Modesti
Caven Camuna nasce nel 1982 per volontà dei fratelli Stefano e Simone Nera. Sede commerciale a Chiuro, in provincia di Sondrio, è oggi uno dei fiori all’occhiello della vitivinicoltura Valtellinese

Siti consigliati

Emergency: basta guerre, basta morti, basta vittime The Hunger Site laVINIum - rivista online di vino e cultura Tigulliovino: cultura del vino e servizi per le aziende

Archivio: annonove  Archivio: annootto  Archivio: AnnoSette  Archivio: AnnoSei  Archivio: AnnoCinque  Archivio: AnnoQuattro  Archivio: AnnoTre  Archivio: AnnoDue  Archivio: AnnoUno