Guida Vini Espresso “affaire”. Due o tre cose che so di lei…

In copertina

Guida Vini Espresso “affaire”. Due o tre cose che so di lei…

di Fernando Pardini
Ora che da un blog – da un blog? sì, da un blog- è stato ufficializzato il cambio di guardia deciso dall’editore in seno alla Guida Vini de L’Espresso, e che stiamo assistendo ad una messe di lodi, ringraziamenti ed incoraggiamenti per il team che se ne va, dall’alto delle mie tredici primavere trascorse in qualità di autore vi racconto due o tre cose che so di lei….

Leggi

Prima pagina

Da vedere e da sapere (rss)


7-8 febbraio: i vini naturali dall’Italia e dall’Europa si degustano a Genova

Domenica 7 e lunedì 8 febbraio 2016 l’Associazione VinNatur accoglierà appassionati ed esperti nel cuore di Genova, con 70 viticoltori, oltre 300 vini e prelibate tipicità gastronomiche liguri



La cucina stellata di Giuseppe Iannotti sbarca nel cuore di Barcellona

La notizia è di quelle ufficiali: Krèsios, il ristorante stellato di Telese Terme (BN), e lo chef Giuseppe Iannotti sbarcano a Barcellona



Anteprima Amarone 2012: 3000 presenze e stampa da 15 paesi

Sono state circa tremila le presenze fra operatori, stampa e appassionati, alla tredicesima edizione di Anteprima Amarone che si è conclusa a Verona

20-21 marzo i Roero Days, due giorni all’insegna di dieci anni di eccellenza Docg

Il Consorzio Tutela Roero farà conoscere questa denominazione del Piemonte grazie a verticali, laboratori, banchi di assaggio e momenti di approfondimento e dibattito
Reggia di Venaria Reale (TO) – Cascina Medici del Vascello

extraLucca al Palazzo Ducale di Lucca dal 12 al 14 febbraio

Dal 12 al 14 febbraio 2016 torna Extra Lucca, una prestigiosa vetrina per 50 aziende italiane produttrici di olio extra vergine d’oliva di grande qualità


Collegati

L’evento

Arriva Terre di Toscana 2016: forma più bella, contenuti sempre al top. In anteprima il nuovo meraviglioso parterre

Terre di Toscana torna, bella come sempre, anzi di più. E non potrebbe essere diversamente, perché non sapremmo sottrarci a quello che ormai riteniamo un nostro preciso dovere: organizzare il più bell’evento sul vino toscano, e farlo in modo adeguato allo “status” che esso ha raggiunto.

Attualità e idee

Terre di Toscana 2016: ecco i grandi artigiani del cibo e i bravi chef di Golosizia

Si sa, buon vino chiama buon cibo, e viceversa. Questo non lo dimentichiamo mai, a Terre di Toscana. Per questo selezioniamo alcuni fra i migliori produttori artigianali di cibi di qualità e organizziamo chiacchierate-degustazioni con bravissimi chef. Ecco dunque chi vi stupirà con salumi, formaggi, olii extravergine, focacce, torte. Ed ecco il programma di Golosizia

Addio sentore di tappo, addio!

di Roberta Perna
Sa di tappo! Impossibile! È proprio questa la promessa e la sfida, ormai vinta, dell’azienda Diam Bouchange che da ben undici anni ha lanciato sul mercato dei tappi di sughero brevettati dove la molecola TCA, responsabile di quell’odioso e purtroppo assai noto odore, è messa in castigo e per sempre

diVini

Potenti e passionali: i vini di Marjan Simčič

di Massimo Zanichelli
A Marjan Simčič non difetta certo il temperamento. Anche fuori dal suo territorio (il Collio Sloveno o Goriŝka Brda), in un locale fusion del centro di Milano come il Wicky’s dove non ti aspetteresti certo di trovarlo, la sua voce è un vibrare di passioni e di visioni

Il bianco secondo Josko: i segreti dell’anfora [1]

di Riccardo Brandi
Grazie all’amicizia di Giovanni Danieli, deus ex machina dell’Osteria del Circo, piccolo pianeta enogastronomico all’interno del Cristal Palace Hotel di Madonna di Campiglio, mi sono fatto un’idea precisa di cosa voglia dire realizzare un vino che cambia radicalmente il modo di concepire la vinificazione a cui siamo abituati

diCibi

Diario parigino 2016/3: i mercati. I marché a Bastille e a Belleville

di Riccardo Farchioni
PARIGI – Ogni appassionato di cibo e di gastronomia dovrebbe essere interessato ai mercati: non solo quelli coperti e mangerecci, ma proprio i luoghi dove la produzione trova il suo sbocco commerciale necessario per il sostentamento di chi produce

Olio extravergine di oliva: non arrendiamoci!

di Franco Santini
“I falsi oli d’oliva sono venduti dalle multinazionali straniere soprattutto e italiane che, attraverso lavori in raffinerie (dovrebbero essere usate solo per il petrolio) abbassano i parametri chimici degli oli lampanti e degli altri oli vegetali acquisiti sino a renderli omologabili all’extravergine”. Così scriveva nel lontano 2004 il grande Veronelli. Purtroppo, a distanza di più di 10 anni, ben poco è cambiato

diLuoghi

Vigne dei Boschi a Brisighella, il vino come significato

di Marco Bonanni
Una scommessa non vinta mi ha portato nuovamente a spostarmi. Il posto è piccolo, un monolocale all’ultimo piano di un residence: un tavolino, due sedie, un letto e un cucinotto che non vedo quando mi sdraio. E’ tutto quello che ho ma mi va bene così

Diario parigino 2016/2. I bistrot: Le Pré Verre (rive gauche), Estaminet (rive droite)

di Riccardo Farchioni
Le Pré Verre, efficace e sulla cresta dell’onda, Estaminet, atmosfera caratteristica e nevrosi metropolitana. Due luoghi (rive gauche e rive droite) che riflettono la zona di Parigi dove si trovano, e due modi di intendere la natura del bistrot

Siti consigliati

Emergency: basta guerre, basta morti, basta vittime The Hunger Site laVINIum - rivista online di vino e cultura Tigulliovino: cultura del vino e servizi per le aziende

Archivio: annonove  Archivio: annootto  Archivio: AnnoSette  Archivio: AnnoSei  Archivio: AnnoCinque  Archivio: AnnoQuattro  Archivio: AnnoTre  Archivio: AnnoDue  Archivio: AnnoUno  
  2016 In vino veritas – L’AcquaBuona Via N.Sauro, 21 55045 Pietrasanta (LU) | Basato su WordPress e su un adattamento del tema Mimbo | Articoli (RSS) | Commenti (RSS)