Archivio per l'autore

Cena a salmone, perfetto cafone

Di • 24 nov 2011 • Rubrica: Affari di gola, diCibi

di Chourmo
Con Halloween, si sa, si comincia. Questa barbara festività, apre la lunga corsa verso Natale e capodanno, le due vere feste gastro(e eco)nomicamente primarie per il consumatore italiano. E dopo Halloween, senza por tempo in mezzo, in tutte le vetrine d’Italia si mette via rapidamente la varia (ridicolissima) oggettistica pseudo-carnevalizia per sostituirla con gli addobbi di Natale



Attenti al crudo

Di • 5 ott 2011 • Rubrica: Affari di gola, diCibi

di Chourmo
Nelle mode quello che più lascia interdetti non è né la novità, né la stravaganza e neanche la durata. Ciò che è più strano è l’assenza di ogni forma di dubbio, esitazione, incertezza o perplessità. La fiducia che le accompagna nella loro inarrestabile diffusione è incontestabile, assoluta, totale



Se è Mare Nostrum è di tutti, storia di una cooperativa

Di • 20 lug 2011 • Rubrica: Affari di gola, diCibi

di Chourmo
Cristian è figlio del Comandante, Paolo. Baffoni bianchi a rendere simpatico un faccione un po’ imbronciato, guardingo. Zuccotto di lana calcato sul testone, fisico robusto e un po’ tarchiato, sì, insomma, ben piantato al suolo



Quelli che non abboccano. A Slow Fish i modi e le ragioni di un’acquacoltura di qualità

Di • 15 giu 2011 • Rubrica: Affari di gola, diCibi

di Chourmo
In Italia oggi delle cinque specie ittiche più consumate 4 provengono da allevamenti. Nel mondo il consumo di pesce allevato è passato dal milione di tonnellate negli anni 50 agli oltre 52 milioni di tonnellate nel 2008. La quota di mercato di allevato è invece lievitata dal 34% del 2006 al quasi 37% nel 2009



L’arte della cottura della carne: a ciascuno il suo calore

Di • 18 mag 2011 • Rubrica: Affari di gola, diCibi

di Chourmo
Cos’hanno in comune una bistecca, la crosta del pane, il caffè appena tostato, una creme brulée, una pinta di birra e un autoabbronzante? I primi appartengono alla sfera alimentare e quindi qualche relazione in effetti esiste, ma l’ultimo?



Rigaglia, il carcerato Pistoiese

Di • 6 apr 2011 • Rubrica: Affari di gola, diCibi

di Chourmo
Nell’ottobre del milleottocento, come già nel giugno di quattro anni prima, percorrendo la nuova via Modenese, un battaglione della guardia nazionale cisalpina si presentò in armi fuori da Porta al Borgo riprendendo Pistoia e strappandola così alla (blanda) restaurazione dei Lorena



Veneto e Toscana si incontrano Al Baccanale

Di • 15 dic 2010 • Rubrica: diLuoghi, Mangiare bere uomo donna

di Chourmo
Al Baccanale è un ristorante nascosto nella via XX settembre di Piombino, poco più sotto del Palazzo Comunale. Nascosto non perché passandoci davanti non si veda, ma perché per passarci lo devi cercare, non ci capiti per caso



Val di Cornia: la Toscana che non ti aspetti al Salone del Gusto di Torino

Di • 4 nov 2010 • Rubrica: Affari di gola, diCibi

di Chourmo
TORINO – L’accademia del Linceo. Sì, del Linceo, al singolare per una volta. Linceo per la Garzanti è che ha natura o qualità di lince, perspicace. E aggiunge – sguardo linceo, ingegno linceo …



Loretta Fanella, la pittrice di dessert nascosta in provincia

Di • 13 ott 2010 • Rubrica: Affari di gola, diCibi

di Chourmo
PISA – La vedi e ti chiedi come fa quello scricciolo, timido e schivo, che si aggira quasi timoroso tra gli espositori della quinta edizione di Dolcemente Pisa, ad essere un gigante della pasticceria mondiale. Un colosso che a 29 anni è già stata chef pastry di Cracco, Adrià e Pinchiorri