Digita una parola o una frase e premi Invio

Fernando Pardini

476 Articles22 Commenti

Paneretta e il ’78

Quell’anno lì, l’anno dell’etichetta, al liceo mio c’era l’autogestione. Un corso verteva sulle nuove frontiere della matematica, pensa te. In massa ci dirottammo su quello di musica. Lì non c’erano pifferi da suonare né solfeggi da imparare. Gli “insegnanti” indirizzarono prepotentemente le lezioni sulla forza catartica dell’hard rock, e l’aula…

Cenere e lapilli

Nome impegnativo, Lacryma Christi, non c’è che dire. Poi ci pensano l’innata scorrevolezza e il potere dissetante del vino ad umanizzarne l’ombra vagamente penitente e inquisitoria. Sottilmente fruttato, punteggiato da minute infiorescenze, di trama linda e alcol morigerato, questo LC 2018 gioca la sua partita sulla freschezza, che è freschezza…

Da Fiorella, a Nicola

A Nicola, antico e struggente borgo fortificato del territorio di Luni, lì dove Liguria e Toscana si mischiano fino a confondersi, mi legano gli affetti antichi. Luigi Veronelli individuava nella Locanda La Cervia ( che ormai non c’è più) uno dei suoi ristoranti del cuore e per tale ragione a…

Deep inside Barberino

Il Classico Gran Selezione Vigna le Cataste 2013 esce sui mercati coi tempi di un Brunello. A Quercia al Poggio funziona così. Però oggi ti ripaga con la capacità di dettaglio, la melodia gustativa e la freschezza di un grande vino di territorio. Profondamente sapido e slanciato, naturale nello sviluppo,…

Diari dei Colli di Luni. La Pietra del Focolare: storie di affetti, o il valore dell’indipendenza

Stefano Salvetti, vignaiolo pensante & autoctono dei colli di Luni, è un battitore libero piuttosto insofferente alle leggi del branco, un purista del Vermentino e un severo critico del proprio operato. Di più, una persona estremamente sensibile, un pittore amatoriale e un appassionato velista. Stefano ama la sua famiglia, quello…

Un posto nel mondo

Tiratura super limitata, manico artigiano. Arnaldo Rossi, noto ristoratore cortonese (Taverna Pane e Vino), eclettico cercatore di vini “via dalla pazza folla” e, dal 2004, vignaiolo di nicchia in quel di Castiglion Fiorentino, ha inteso dedicare questo suo Sangiovese ad un condottiero e capitano di ventura, Giovanni Acuto, che da…

Diari dei Colli di Luni. La Colombiera: in una botte di Ferro, con il Terrizzo nel cuore

Se dovessi costringermi ad una forzata sintesi di quella che è stata la storia di La Colombiera, ebbene questa non potrebbe che assumere i contorni della "classicità". La quale, calata nell'enomondo, da un punto di vista caratteriale e dell'animo umano significa discrezione, sobrietà, basso profilo, lavorìo silenzioso e senza compagnie…

Burton

A volte le cose accadono. Tipo incontrare “personaggetti” come Burton Anderson, riconoscerne a tuffo lo spessore di uomo e di “pensatore” del vino, intuirne la bontà d’animo e lo spirito riflessivo, capire che sui gusti siamo in sintonia e quindi farsi fare una dedica su un vecchio suo libro acquistato…

Questo sito utilizza i cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione. Per capire quali cookie ed in che modo vengono utilizzati, consulta la nostra pagina della Privacy. Accetta i cookie cliccando sul pulsante 'Accetta'. In qualsiasi momento dalla pagina relativa potrai rivedere e cambiare il tuo consenso.
MAGGIORI INFORMAZIONI

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi