Archivio per l'autore

Champagne Tribaut Schloesser e la cucina toscana: che amore sia!

Di • 23 ott 2014 • Rubrica: In copertina

di Roberta Perna
Champagne ed ostriche, Champagne e caviale, Champagne e pesce crudo! Accoppiate vincenti, vero, ma ormai alquanto scontate per un vino, forse il più desiderato al mondo. Ma come se la caverà con la cucina toscana?



“Ha il colesterolo alto: le prescrivo 90 grammi di formaggio al giorno!” Verità o fantascienza?

Di • 12 set 2012 • Rubrica: Affari di gola, diCibi

di Roberta Perna
Per mia fortuna ancora non ho ancora a che fare con quelle simpatiche analisi che possono decretare la fine di goduriosi piatti di formaggi, una leccornia alla quale, fin da piccola, sono irrimediabilmente legata. E se un giorno, a seguito delle tanto temute analisi di routine, il dottore annunciasse la fine di questo amore decennale? “Signora, i suoi valori di colesterolo non sono nella norma…



Viaggio tra storie e miti, chicche gastronomiche e cucine della Val di Fassa

Di • 8 set 2011 • Rubrica: Affari di gola, diCibi

di Roberta Perna
La Val di Fassa, in Trentino, custodisce, oltre a leccornie gastronomiche e cucine di alto livello, racconti ed aneddoti che rendono ancora più magici questi luoghi. Curiosa quanto divertente la storia, ad esempio, del Dahu che potrebbe soprattutto interessare chi ha in programma un giro sulle Alpi, per impedire di apparire, ai burloni uomini delle nevi, impreparati ed ignoranti!



Lontana dai rumori metropolitani Badia di Morrona dà il benvenuto agli eno appassionati!

Di • 28 apr 2011 • Rubrica: diLuoghi, In cantina

di Roberta Perna
Inutile negarlo. In primavera si rinasce e, nonostante la sonnolenza che arriva con il cambio di stagione, la voglia di gite fuori porta, di fine settimana lontani dalle rumorose città metropolitane, cresce assieme alla voglia di scoprire cose nuove



Nella culla del Rinascimento sfida alla concorrenza a colpi di polpo e baccalà: il Cenacolo del Pescatore

Di • 16 feb 2011 • Rubrica: diLuoghi, Mangiare bere uomo donna

di Roberta Perna
Trovare il profumo ed il sapore di mare in una città di terra e fiume come Firenze non è stata sempre cosa facile, ma finalmente sembra che il vento sia cambiato, illuminando all’orizzonte un nuovo ristorante – che poi così nuovo non è –: il Cenacolo del Pescatore



La Doc Orcia: passato e presente in attesa del nuovo disciplinare

Di • 27 gen 2011 • Rubrica: Attualità e idee

di Roberta Perna
BUONCONVENTO (SI) – Quando si dice “Il peso dei fratelli maggiori”. Storia familiare non facile quella della Doc Orcia una denominazione i cui mastodontici e rumorosi vicini di casa, il Brunello di Montalcino ed il Nobile di Montepulciano, fanno da barriera rendendo tutta la storia, come dire, un po’ più complicata



Odi et amo: Ernesto Gentili, Othmar Kiem, Poliziano, Boscarelli e gli agenti killer ci parlano di quel Nobile di Montepulciano

Di • 13 set 2010 • Rubrica: Attualità e idee

di Roberta Perna
Storia non certo facile quella del Vino Nobile di Montepulciano: un territorio che vanta antiche testimonianze circa la produzione di vino, ma poi, a seguire, un periodo di stasi dall’inizio del ’900 fino agli anni ’60, in cui i riflettori illuminano le vigne del Chianti. L’altro fratello vicino di casa, il Brunello, temuto avversario, che si dimostra invincibile



Maremma amara? Non più! E quattro vignerons ci spiegano il perché

Di • 31 lug 2010 • Rubrica: diLuoghi

di Roberta Perna
Sono nata e cresciuta a Grosseto e la canzone popolare, tra le più famose, quella che parlava di una Maremma amara, di una terra da maledire, la ricordo bene, come un canto lento e continuo a voler rammentare l’asprezza e la durezza, in tempi lontani ma ancora vicini, di questi luoghi



Quel Moscato di Trani Passito dell’azienda Di Filippo che fa tanto chiacchierare

Di • 9 giu 2010 • Rubrica: Il vino in dettaglio

di Roberta Perna
Limone e pompelmo, muschio, gelsomino confettura di pesche ed albicocche, miele, crema pasticcera, vaniglia, ananas, pasta frolla, frutta candita, anice stellato ed ancora cioccolato bianco e mandorla. Colore dell’ambra, limpido e lucente, ed in bocca caldo, avvolgente e mai stucchevole grazie ad una buona acidità…



Sei aziende da nord a sud: territori a confronto

Di • 24 feb 2010 • Rubrica: Il vino in dettaglio

di Roberta Perna
OSPEDALETTO DI PESCANTINA (VR) – Ho gironzolato per la mia Toscana, prima a Montepulciano e dopo a San Miniato, poi ho fatto un salto in Valpolicella ed ho proseguito per Monforte d’Alba. Poi ho ridisceso lo stivale, fino in Umbria, a Montefalco. Ed alla fine, spinta dalle mie origini meridionali e con l’attaccamento viscerale al coinvolgente sud, sono sbarcata in Sicilia, alle pendici dell’Etna



Anteprima Amarone della Valpolicella millesimato 2006: traguardi, riconoscimenti ed assaggi

Di • 9 feb 2010 • Rubrica: Il vino in dettaglio

di Roberta Perna
VERONA – Giunta oramai alla sua sesta edizione, l’Anteprima dell’Amarone, ovvero la presentazione alla stampa della nuova annata in commercio, che quest’anno si è tenuta sabato 30 e domenica 31 gennaio a Verona, si è avvalsa di un’atmosfera più che festaiola, grazie all’arrivo della tanto ambita “G”



Anteprima Chianti Rufina: match fra sangiovese e nebbiolo

Di • 1 dic 2009 • Rubrica: Il vino in dettaglio

di Roberta Perna
FIRENZE – Una presentazione in anteprima sicuramente particolare quella del Chianti Rufina che si è svolta venerdì 13 novembre al Grand Hotel di Firenze e che si è conclusa il giorno successivo con la presentazione delle annate 2008 e delle Riserve 2007



La banca delle prelibatezze di Firenze: Obikà e Osteria Tornabuoni, le ultime novità cittadine

Di • 23 lug 2009 • Rubrica: diLuoghi, Mangiare bere uomo donna

di Roberta Perna
Era la banca più prestigiosa di Firenze, o lo era almeno per me: proprio lì, in via Tornabuoni, alla Banca Commerciale, ho aperto il mio primo conto. Appena iniziata l’università e poco più che maggiorenne, mi arrendevo ad interminabili file di attesa agli sportelli con una pazienza ad oggi quasi incomprensibile, allora sorretta dalla soddisfazione di essere correntista nella strada più chic della città e in un palazzo del XV secolo



Emozioni ed ironia ai Parioli. Ristorante All’Oro

Di • 24 giu 2009 • Rubrica: Mangiare bere uomo donna

di Roberta Perna
Raro, sempre più raro, entrare in un ristorante ed uscire pienamente appagati, con la voglia di ritornarci e di raccontare ad amici, parenti e conoscenti, un’esperienza culinaria senza macchia. Sempre più simili al critico cinico e severo di Ratatouille, Ego, noi incontentabili e pignoli giornalisti ci aggiriamo per ristoranti alla ricerca della perfezione, con lo spirito di famelici predatori



Duca Carlo Guarini, un’azienda in palpitante fermento

Di • 4 giu 2009 • Rubrica: Mangiare bere uomo donna

di Roberta Perna
Abbiamo fatto la sua conoscenza al Vinitaly, al Taste&Press, un incontro pensato dal Movimento del Turismo del Vino della Puglia per far conoscere alla stampa le aziende regionali meno blasonate, ma di spiccato interesse. Dell’azienda salentina Duca Carlo Guarini ci hanno colpito molte cose come la dinamicità, la voglia di fare, oltre che la qualità dei prodotti ed alcune stuzzicanti novità



Nascono in Puglia gli AgriCulture Point, per turisti mai più fai da te

Di • 14 mar 2009 • Rubrica: Attualità e idee

di Roberta Perna
Inaugurazione il 21 marzo, a Locorotondo, del primo centro per la promozione del territorio pugliese e dei prodotti a chilometro zero. In tutti gli Agriculture Points, pensati per promuovere il territorio e le sue tipicità, si potranno degustare primizie, acquistare prodotti nei mercati organizzati a cadenza mensile, ed avere contatti sulle aziende coinvolte



Un vino che cresce in numeri e in qualità: l’Amarone della Valpolicella

Di • 12 feb 2009 • Rubrica: Attualità e idee

di Roberta Perna
VERONA – Cresce in qualità, aumenta la produzione, conquista sempre più palati e si conferma tra i vini più preziosi al mondo: è l’Amarone della Valpolicella, che ha presentato pochi giorni fa, alla stampa ed al pubblico, la vendemmia 2005