Archivio per l'autore

Racconti di viaggio: Sudafrica, quarta ed ultima parte

Di • 8 Nov 2017 • Rubrica: diLuoghi, In cantina

di Leonardo Mazzanti
Riprendiamo il resoconto dopo l’ottima cena presso il Werf Restaurant da Boschendal, e dopo aver dormito nelle dependance dell’Hawkmoor House, fattoria del XVII secolo con ospitalità dichiarata a quattro stelle ma che sconsigliamo vivamente (a meno di non soggiornare nella storica casa padronale). E torniamo da Boschendal per degustare gli altri vini



Racconti di viaggio. Sudafrica, parte terza: nel triangolo d’oro del vino fra Stellenbosch, Paarl e Franschhoek

Di • 1 Nov 2017 • Rubrica: diLuoghi, In cantina

di Leonardo Mazzanti
Nella prima e seconda parte sono state descritte per sommi capi le varie tappe del viaggio, ad eccezione delle Winelands e delle due cantine visitate, oggetto di questa puntata: Blaauwklippen e Kanonkop



Racconti di viaggio: Sudafrica, parte seconda

Di • 25 Ott 2017 • Rubrica: diLuoghi, In cantina

di Leonardo Mazzanti
Dopo le prime due tappe (Kruger park, Blyde river canyon e Madikwe reserve) continuiamo con le seguenti ad eccezione di quella di Stellenbosch che sarà approfondita nei prossimi articoli con alcuni vini degustati



Racconti di viaggio: Sudafrica, parte prima

Di • 18 Ott 2017 • Rubrica: diLuoghi, Mangiare bere uomo donna

di Leonardo Mazzanti
Dopo due anni eccomi di nuovo in Africa. Potrebbe trattarsi del classico “male”? Beh, proprio un malessere non direi, ma un certo “disturbo” sì. Dopo la Namibia torno nel continente nero per quei paesaggi unici e quella voglia di (pseudo) avventura che i safari sanno regalarti



Girovagando per la Lucchesia: Terre del Sillabo

Di • 19 Lug 2017 • Rubrica: diLuoghi, In cantina

di Leonardo Mazzanti
Sono a casa dell’istrionico Giovan Pio “Giampi” Moretti, personaggio importante nel panorama enoico provinciale (e non solo), tant’è che è stato tra i promotori dell’Associazione Grandi Cru della Costa Toscana. E’ proprietario di circa sette ettari di vigne, divise tra due valli vicine, che segue personalmente col supporto tecnico di professionisti. Prima annata prodotta nel 1993: siamo arrivati, quindi, quasi alle nozze d’argento



Lucca Biodinamica – Elementi di vita, l’arte nel pane e nel vino

Di • 12 Lug 2017 • Rubrica: diVini, Il vino in dettaglio

di Leonardo Mazzanti
Gragnano (LU) – “Lucca Biodinamica Summer Fest: bene, bravi, bis!” è così che potrei riassumere, o meglio sintetizzare, l’evento che si è svolto presso la Tenuta Lenzini lo scorso 21 giugno nel territorio magico delle Colline Lucchesi



Terenzuola e i giorni della merla sui Colli di Luni

Di • 8 Mar 2017 • Rubrica: diVini, Il vino in dettaglio

di Leonardo Mazzanti
Il titolo sembra quello di una favola di Esopo e invece Terenzuola è l’azienda vinicola di Ivan Giuliani mentre i giorni della merla, ossia gli ultimi tre giorni di gennaio, sono il periodo scelto da Ivan per un giorno di festa tra operatori e amici



Un tranquillo weekend nella Champagne/parte seconda

Di • 4 Gen 2017 • Rubrica: diLuoghi, In cantina

di Leonardo Mazzanti
Svegliarsi alla periferia di Epernay, accarezzati dal sole di una fresca mattina mirando la campagna e le vigne circostanti ancora scintillanti di rugiada, ti mette dell’umore giusto per affrontare un’altra “dura” giornata, senza perdere l’occasione di fare due passi in centro, specialmente lungo la Avenue de Champagne



Un tranquillo weekend nella Champagne/parte prima

Di • 30 Nov 2016 • Rubrica: diLuoghi, In cantina

di Leonardo Mazzanti
A dire il vero la prima tappa del lungo viaggio in macchina è stata Eguisheim, piccolo e carinissimo paese medievale nel cuore dell’Alsazia. Una sosta quasi obbligatoria per la bellezza del paesaggio e per le specialità enogastronomiche locali, su tutti il foie gras e i particolari vini dalla bassa gradazione



Sei “orange wine” degustati alla cieca

Di • 9 Nov 2016 • Rubrica: diVini, Il vino in dettaglio

di Leonardo Mazzanti
LUCCA – Vini particolari per una sera. Interessantissima, illuminante, dialettica degustazione in compagnia di alcune delle etichette più rappresentative di questa corrente di pensiero (e di azione). Protagonista, assieme ai vini, il Friuli.



Santorini: tramonti, assyrtiko e birra locale

Di • 5 Ott 2016 • Rubrica: diLuoghi, In cantina

di Leonardo Mazzanti
Il posto giusto per godere dei vini di Santorini è Santo Wines, la cooperativa isolana che raccoglie il frutto di circa 1200 membri da quasi settant’anni. La cantina è situata vicino Pyrgos ed è arroccata sul bordo della caldera. La zona degustazione, distribuita su delle terrazze affacciate sul mare, riesce a coniugare felicemente vista e palato



Birraio dell’anno 2015, breve reportage

Di • 10 Feb 2016 • Rubrica: Affari di gola, diCibi

di Leonardo Mazzanti
FIRENZE – …And the winner is… Fabio Brocca del Birrificio Lambrate! Presso l’Obihall di Firenze, Fabio è stato meritatamente insignito del titolo di Birraio dell’anno 2015, premio ideato dalla nota rivista di settore Fermento Birra. Ma un vero evento veramente appagante sulla birra artigianale ancora non c’è…



Un tranquillo weekend nella Champagne/parte seconda

Di • 4 Gen 2016 • Rubrica: Senza categoria

di Leonardo Mazzanti
Svegliarsi alla periferia di Epernay, accarezzati dal sole di una fresca mattina mirando la campagna e le vigne circostanti ancora scintillanti di rugiada, ti mette dell’umore giusto per affrontare un’altra “dura” giornata, senza perdere l’occasione di fare due passi in centro, specialmente lungo la Avenue de Champagne



Il guru della pizza gourmet Simone Padoan e gli Champagne distribuiti dai fratelli Folonari protagonisti alla pizzeria Apogeo di Pietrasanta

Di • 16 Set 2015 • Rubrica: Affari di gola, diCibi

di Leonardo Mazzanti
PIETRASANTA (Lu) – Stagione intensa alla pizzeria Apogeo! Dopo la kermesse di “Lieviti d’Autore” (organizzata in collaborazione con noi di AcquaBuona.it), il patron Massimo Giovannini ha voluto chiudere l’estate con un appuntamento imperdibile per gli appassionati del genere: una degustazione di pizze preparate a quattro mani con Simone Padoan abbinate agli Champagne distribuiti dalla famiglia Folonari



Progetto “Territorio da bere”, alla locanda Vigna Ilaria di Lucca è il turno di Calafata

Di • 20 Mag 2015 • Rubrica: diVini, Il vino in dettaglio

di Leonardo Mazzanti
Terzo appuntamento del progetto dedicato alle cantine della provincia di Lucca, una serie di cene organizzate dal dinamico Andrea Maggi nella sua Locanda Vigna Ilaria a Sant’Alessio (alle porte del capoluogo) che coinvolgeranno, secondo un calendario in divenire, tutte le realtà vitivinicole esistenti sul territorio senza esclusioni o preferenze di sorta. Dunque una bella panoramica di quanto viene prodotto in zona



L’eleganza del sangiovese in una “mini verticale” di Cepparello

Di • 25 Feb 2015 • Rubrica: diVini, Il vino in dettaglio

di Leonardo Mazzanti
LIVORNO – 2004, 2005, 2007 e 2009 queste le quattro annate del sangiovese in purezza che hanno accompagnato la cena svoltasi i primi di febbraio presso il ristorante “In Vernice” di Livorno



Un sorso di Baviera con le birre Herrnbrau

Di • 18 Feb 2015 • Rubrica: Affari di gola, diCibi

di Leonardo Mazzanti
E’ risaputo che le “bionde tedesche” (le birre, s’intende) godano di un certo appeal, ma non di rado capita che si rivelino delle belle senz’anima. Spesso vengono considerate birre facili, estremamente beverine ed essenzialmente dissetanti



Festival Internazionale della Birra di Prato 2014: alcuni assaggi

Di • 7 Gen 2015 • Rubrica: Affari di gola, diCibi

di Leonardo Mazzanti
PRATO – Dal 11 al 14 dicembre nell’area Fabbricone, un grande magazzino diviso in due aree principali, ha raccolto il popolo birrofilo in un’impegnativa quattro giorni. All’ingresso, quasi a ricordare il monito che è saggio bere a stomaco pieno, si trovava un’area street food



Alla Locanda Vigna Ilaria di Lucca l’elogio dell’Angus Prime italiano

Di • 24 Dic 2014 • Rubrica: Affari di gola, diCibi

di Leonardo Mazzanti
LUCCA – Serata memorabile quella di venerdì 12 dicembre, annus domini 2014! Il trittico d’eccellenza nell’enogastronomica lucchese (e toscana) formato da Andrea Maggi (oste), Maurizio Marsili (chef) e Michelangelo Masoni (macellaio cult) è riuscito a scuotere gli animi dei commensali



Slow Food Market Svizzera 2014, breve resoconto

Di • 26 Nov 2014 • Rubrica: Affari di gola, diCibi

di Leonardo Mazzanti
ZURIGO – durante il week end dal 14 al 16 novembre è andato in scena il mercato dei prodotti tipici svizzeri e non solo, vista la larga partecipazione di aziende artigiane estere e specialmente italiane