Archivio per l'autore

Azienda Agricola Longariva: dal Trentino, la solidità di una mano antica

Di • 20 mag 2015 • Rubrica: Prima pagina

di Paolo Rossi
“Qui dietro c’è una mano antica, di un vignaiolo capace di interpretare la storia, il territorio, i vitigni con un rispetto raro. Qualcuno che ha capacità di vedere lontano”. Questo viene da pensare assaggiando i vini dell’azienda trentina Longariva. Marco e Rosanna Manica. Ho conosciuto Marco e Rosanna Manica al Mercato dei Vignaioli Indipendenti di Piacenza



Recensione/Orti sospesi, piccolo manuale per coltivare il proprio balcone

Di • 13 mag 2015 • Rubrica: Prima pagina

di Paolo Rossi
È recentemente approdato in libreria Orti sospesi, come coltivare un orto-giardino sul balcone tutelando la biodiversità, un manuale per aspiranti coltivatori urbani, a firma di Marina Ferrara, studiosa di economia ambientale. Un volumetto facilmente fruibile



Badia di Dulzago. Un sabato d’inizio maggio tra le risaie del novarese

Di • 6 mag 2015 • Rubrica: In copertina

di Paolo Rossi
Tra aprile e maggio il paesaggio delle pianure tra Milano e Torino si trasforma di giorno in giorno: una specie di prodigio ben visibile anche passando lungo l’autostrada. La terra scura dei campi, ben arata e livellata, viene progressivamente allagata: inizia il ciclo del riso



Spunta il grano tra i grattacieli di Milano

Di • 22 apr 2015 • Rubrica: Attualità e idee

di Paolo Rossi
Chissà, forse nel nostro piccolo eravamo stati un po’ visionari quando avevamo proposto in un articolo (qui) di evitare in vista di Expo le costose e dannose vie d’acqua scavate nei parchi, a favore di più sagge vie di grano…



Live Wine 2015: persone, vini, incontri

Di • 25 mar 2015 • Rubrica: diVini, Il vino in dettaglio

di Paolo Rossi
MILANO – Fa piacere partecipare a una degustazione e poter cogliere subito, per diversi fattori, l’idea che sia un evento azzeccato. Bastava entrare nell’immensa sala inondata di luce del Palazzo del Ghiaccio di Milano per dire: “ok, stavolta ci siamo, hanno trovato la formula giusta”



Barolo 2011: mica male! Assaggi in anteprima a Milano con GoWine

Di • 11 mar 2015 • Rubrica: diVini, Il vino in dettaglio

di Paolo Rossi
MILANO – Barolo 2011: “mica male!”, viene da dire. È difficile ripartire con i piedi per terra dopo un’annata come la 2010 di cui si è parlato e si parlerà a lungo, classica, longeva, completa. Questo 2011, per quello che si riesce a intuire da adesso, in fase assai precoce, sembra in ogni caso una annata solida e di ottimo livello



Recensione/”La pizza per autodidatti”, di Cristiano Cavina. Impastare farina, impastare storie

Di • 28 gen 2015 • Rubrica: Attualità e idee, Da leggere

di Paolo Rossi
La cosa curiosa di uno scrittore come Cristiano Cavina è che… in realtà non è (solo) uno scrittore; prima di tutto è un pizzaiolo. Pizzaiolo e per di più romagnolo, di Casola Valsenio, in pieno appennino emiliano



Alla cieca. Cinque affinamenti per un bicchiere di Pietrisco

Di • 14 gen 2015 • Rubrica: diVini, Il vino in dettaglio

di Paolo Rossi
Castione Andevenno (Sondrio, Valtellina). 19 ottobre 2014; è domenica mattina, e nella cantina dell’Azienda Agricola Boffalora di Giuseppe Guglielmo c’è calma. Oggi la giornata è splendida, molti stanno vendemmiando o hanno già vendemmiato



Colori, sapori, profumi della Bassa. A spasso per Zibello per November Porc

Di • 10 dic 2014 • Rubrica: Affari di gola, diCibi

di Paolo Rossi
ZIBELLO (PR) – November Porc è una manifestazione che fin dal 2002 riunisce quattro paesi della Bassa Parmense: Polesine Parmense, Zibello, Sissa, Roccabianca, dove si ritrovano, un finesettimana di novembre per ciascun paese, il meglio dei prodotti della norcineria parmense ed emiliana. Ecco un breve resoconto della tappa di Zibello, del 22 novembre scorso



Etna Grand Tour, tappa milanese. I vini del vulcano verso l’Expo

Di • 26 nov 2014 • Rubrica: diVini, Il vino in dettaglio

di Paolo Rossi
MILANO – Dopo Roma, il 17 novembre è stata la volta di Milano ospitare con un grande banco d’assaggio i vini del Consorzio Etna Doc. Con il supporto della Delegazione AIS milanese, ben 35 aziende etnee hanno potuto proporre in degustazione i loro vini



Vendemmia in Valtellina. Immagini e suggestioni di un giorno di sole sui Terrazzi Alti

Di • 19 nov 2014 • Rubrica: diLuoghi, In cantina

di Paolo Rossi
Sondrio, sabato 18 ottobre 2014. La stagione tremenda ha aperto uno dei pochi spiragli di sole solo pochi giorni fa. In tutto il resto d’Italia la vendemmia è praticamente finita, restano solo le località più impervie, con i vitigni più tardivi. Ad esempio il nebbiolo di Valtellina



Cascina Campazzo. Cascina di città all’ombra di una vite secolare

Di • 13 nov 2014 • Rubrica: diLuoghi, In cantina

di Paolo Rossi
Sotto la pergola della Cascina Campazzo si può dire sia passata la storia. Non la grande storia che si impara sui libri: una semplice storia contadina. Là fuori si faceva l’unità d’Italia, e la vite era già lì, a fare ombra alla casa del fattore. Arrivavano le bufere di due guerre mondiali, e lei continuava a germogliare, ad ogni primavera



Fradiles: vigne antiche per il nuovo Tre Bicchieri della Sardegna

Di • 9 ott 2014 • Rubrica: diLuoghi, In cantina

di Paolo Rossi
Adagiato sulle pendici occidentali del Gennargentu a oltre 500 metri d’altitudine, il paese di Atzara è esattamente al centro geografico della Sardegna, nella Barbagia del Mandrolisai. Per arrivarci il viaggio non è breve, ma sicuramente è suggestivo



Il regno del pinot nero: alla scoperta del Mazzon con Michela Carlotto

Di • 24 set 2014 • Rubrica: diLuoghi, In cantina

di Paolo Rossi
Fossimo in Francia, sarebbe classificato senza dubbio come Grand Cru. Si tratta del Mazzon, vigneto storico dell’Alto Adige, ormai unanimemente riconosciuto come area ideale per produrre grandi Pinot nero. Geograficamente è un versante collinare orientato a ovest, sovrastato alle spalle dalle rocce del monte Corno e affacciato sulla valle dell’Adige, ad altitudini tra i 300 e i 450 metri



Castello di Stefanago: la linea della maturità nell’Oltrepò Pavese

Di • 4 set 2014 • Rubrica: diLuoghi, In cantina

di Paolo Rossi
Il Castello di Stefanago sorge con la sua torre medievale a quasi 500 metri d’altitudine, a cavallo tra la valle Schizzola e la valle Coppa, nell’alta collina dell’Oltrepò Pavese. Al Castello arrivo dopo più di tre anni dal primo assaggio di un vino prodotto qui: allora fu una bottiglia di pinot grigio a catturarmi



Cartoline dalla Val di Cembra (… e dintorni)

Di • 27 ago 2014 • Rubrica: diLuoghi, In cantina, Mangiare bere uomo donna

di Paolo Rossi
È una domenica d’agosto finalmente assolata, fa caldo. Percorrere nel mezzogiorno le curve morbide della Val di Cembra dà una sensazione di pace. La valle è ampia ma profondamente solcata dal torrente Avisio, che ne ha modellato le sponde con pendenze ripide. Collega Trento alle valli dolomitiche di Fiemme e di Fassa, ed è famosa (oltre che per le celebri Piramidi di Segonzano) per le sue cave di porfido